CAMBOGIA

ANGKOR HERITAGE 4 GIORNI / 3 NOTTI - TOUR PRIVATO

Giorno 1:

Siem Reap – Arrivo all’aeroporto internazionale di Siem Reap 
Arrivati all’Aeroporto Internazionale di Siem Reap sarete accolti dalla guida e dall’autista e trasferiti in hotel per il check in. Lungo il tragitto la guida vi fornirà informazioni sulla città. Tempo libero a disposizione per riposare dopo il lungo volo.
Pernottamento a Siem Reap.

Giorno 2:

Giro dei templi di Angkor
In mattinata, dopo la colazione in hotel, incontro con guida e autista alle 08:00 a.m. e trasferimento al Parco Archeologico di Angkor, sito dell’UNESCO. Il tour inizia dalla Porta Sud di Angkor Thom, l’ultima capitale dell’impero Khmer, che nel 12esimo secolo era la più grande città del mondo, con 1 milione di abitanti. Si prosegue con il Bayon, famoso per le enigmatiche facce di Buddha sorridenti che adornano le sue torri; il Baphoun, il Palazzo Reale, la Terrazza dell’Elefante e la Terrazza del Re Lebbroso; quindi visiterete il tempio nella giungla, Ta Prohm, tuttora ricoperto da una fitta vegetazione. Vi sentirete come l’esploratore avventuriero Henri Mohout quando, nel 1860, scoprì accidentalmente il complesso di Angkor, sepolto nella densa giungla. Pranzo libero (non incluso).  Nel pomeriggio si continua con la visita del più grande tempio del mondo: Angkor Wat, simbolo della Cambogia, capolavoro dell’arte Khmer e una delle sette meraviglie del mondo. Tempo a disposizione per osservare i pregiati bassorilievi scolpiti nelle mura di pietra all’interno. Fine delle visite guardando il tramonto dal tempio Pre Rup. Pernottamento a Siem Reap.

Giorno 3:

Angkor parco archeologico
Dopo la colazione in hotel trasferimento e visita dei templi più affascinanti del complesso del Parco Archeologico di Angkor, il sito patrimonio dell’Unesco che copre un’area di circa 400 km2 e ospita più di 250 edifici. Visita ai templi di Preah Kahn, Neak Pean, Ta Som, East Mebon and Bantey Samre. Pranzo libero (non incluso). Dopo pranzo visita al Banteay Srey, gioiello dell’arte Khmer, costruito in arenaria rosa. Sulla strada del ritorno, stop per visitare un villaggio cambogiano e osservare le case tradizionali e la produzione di canna da zucchero. Pernottamento a Siem Reap.

Giorno 4:

Siem Reap, Tonle Sap, Rolous Group
La mattina, dopo la colazione in hotel, trasferimento al più grande lago del Sud Est Asiatico, il Tonle Sap, che è stato inserito nei siti dell’Unesco in quanto Riserva di Biosfera nel 1997. Su una imbarcazione visiterete i villaggi galleggianti e vedrete scorrere davanti ai vostri occhi la vita quotidiana degli abitanti Khmer nelle loro abitazioni galleggianti e zattere di bambù: vedrete la scuola galleggiante, il mercato, la chiesa e l’ecosistema delle mangrovie di acqua dolce. Pranzo libero (non incluso). In seguito trasferimento al complesso di Roluos, un gruppo di templi costruiti all’alba dell’impero Khmer, nel Nono secolo. Visita a Lo Lei, Preah Ko e Bakong. Il Bakong fu fatto costruire dal Re Intravaran I nel Nono secolo ed è il primo edificio piramidale, con 5 livelli.  Quindi visita al Mercato di Phsar Lue e Artisan Di Angkor prima del trasferimento all’Aeroporto Internazionale di Siem Reap in tempo per il volo di partenza.

L’itinerario sopra indicato può essere modificato su richiesta.
L’itinerario potrebbe essere soggetto a variazioni in base al traffico, eventi o quant'altro, pur mantenendo tutte le visite.

I TEMPLI DI SIEM REAP 3 GIORNI / 2 NOTTI - TOUR PRIVATO

Giorno 1:

Siem Reap – Arrivo all’aeroporto internazionale di Siem Reap 
Arrivati all’Aeroporto Internazionale di Siem Reap sarete accolti dalla guida e dall’autista e trasferiti in hotel per il check in. Lungo il tragitto la guida vi fornirà informazioni sulla città. Tempo libero a disposizione per riposare dopo il lungo volo.
Pernottamento a Siem Reap.

Giorno 2:

Parco Archeologico di Angkor. In mattinata, dopo la colazione in hotel, trasferimento al Parco Archeologico di Angkor e sito dell’UNESCO che copre un’aerea di circa 400 km2 e ospita più di 250 templi. Il tour inizia dalla Porta Sud di Angkor Thom, l’ultima capitale dell’impero Khmer, e prosegue con il Bayon, Baphoun, Phimeanakas, la Terrazza dell’Elefante e la Terrazza del Re Lebbroso; quindi visiterete il tempio nella giungla, Ta Prohm, tuttora ricoperto da una fitta vegetazione, e famoso per essere apparso nel film “Tomb Raider”. Pranzo libero (non incluso) e poi si continua con la visita del più grande tempio del mondo: Angkor Wat, simbolo della Cambogia, capolavoro dell’arte Khmer e una delle sette meraviglie del mondo. Fine delle visite guardando il tramonto dal tempio Pre Rup. Pernottamento a Siem Reap.

Giorno 3:

Siem Reap - Partenza per la destinazione successiva. Dopo la colazione in hotel, tempo libero a disposizione per rilassarsi fino al trasferimento all’aeroporto Internazionale in tempo per il volo di partenza. 

 

L’itinerario sopra indicato può essere modificato su richiesta e potrebbe essere soggetto a variazioni in base al traffico, eventi o quant'altro, pur mantenendo tutte le visite.

SIEM REAP – PHNOM PENH TOUR 6 GIORNI / 5 NOTTI -TOUR PRIVATO

Giorno 1:

Siem Reap – Arrivo all’aeroporto internazionale di Siem Reap. Arrivati all’Aeroporto Internazionale di Siem Reap sarete accolti dalla guida e dall’autista e trasferiti in hotel per il check in. Lungo il tragitto la guida vi fornirà informazioni sulla città. Tempo libero a disposizione per riposare dopo il lungo volo. Pernottamento a Siem Reap.

Giorno 2:

Tour al Parco Archeologico di Angkor. In mattinata dopo la colazione in hotel incontro con guida e autista e trasferimento al Parco Archeologico di Angkor, patrimonio dell’UNESCO che ospita più di 250 templi in un’area di oltre 400 km2. Il tour inizia dalla Porta Sud di Angkor Thom, l’ultima capitale dell’impero Khmer. Nel Dodicesimo secolo era la città più grande del mondo con circa un milione di abitanti. Si prosegue con il Bayon, famoso per le enigmatiche facce di Buddha sorridenti che adornano le sue torri; poi visita al Baphoun, Phimeanakas, la Terrazza dell’Elefante e la Terrazza del Re Lebbroso; quindi visiterete il tempio nella giungla, Ta Prohm, tuttora ricoperto da una fitta vegetazione, dove potrete immedesimarvi con l’avventuriero Henri Mohout che, nel 1860, scoprì incidentalmente Angkor Wat, sepolto nella giungla. Pranzo libero (non incluso) con cibo tipico khmer e dopo pranzo visita al più grande tempio del mondo, Angkor Wat, simbolo della Cambogia, capolavoro dell’arte Khmer e una delle sette meraviglie del mondo. Tempo a disposizione per osservare i pregiati bassorilievi scolpiti nelle mura di pietra all’interno. Fine delle visite guardando il tramonto dal tempio Pre Rup. Pernottamento a Siem Reap.

Giorno 3:

Complesso di Rolous Banteay Srey. In mattinata partenza dall’hotel e trasferimento per visitare i primi templi costruiti dall’impero Khmer nel nono secolo, il complesso di Roluos. Esplorerete i templi di Lo Lie, Preah Ko e Bakong, una struttura a piramide a 5 livelli. In seguito visita al Banteay Srey, considerato il gioiello dell’arte Khmer, costruito nel decimo secolo e conosciuto come il tempio della Signora. Pranzo (non incluso) in ristorante locale e nel pomeriggio visita ai templi più interessanti del Grande Circuito di Angkor: Preah Kahn, Neak Pean e Ta Som. Al termine della visita, trasferimento in hotel. Pernottamento a Siem Reap.

Giorno 4:

Beng Mealea - Kampong Kleang. In mattinata, dopo la colazione in hotel, trasferimento per visitare uno dei più interessanti e intriganti templi nei dintorni di Angkor: Beng Mealea, situato fuori dal parco archeologico, a circa 60 km da Siem Reap. Il tempio è immerso in una fitta giungla, alberi enormi crescono al suo interno, e vi farà sentire come l’avventuriero Henri Mohout che, nel 1860, scoprì per caso il complesso di Angkor Wat, nascosto nella giungla. Pranzo in un ristorante locale (non incluso) e nel pomeriggio si prosegue con la visita al villaggio galleggiante di Kampong Kleang, situato sul Tonle Sap, il più grande lago del Sud Est Asiatico. Osserverete la vita quotidiana e le attività dei pescatori Khmer e delle loro famiglie che abitano nelle case galleggianti. A bordo di un’imbarcazione navigherete attraverso e attorno al villaggio, con molte occasioni di interagire con i locali e fare fotografie. Pernottamento a Siem Reap.

Giorno 5:

Da Siem Reap a Phnom Penh. Dopo colazione in hotel partenza per Phnom Penh, la capitale della Cambogia, situata circa 314 km a est di Siem Reap. Viaggerete sulla Strada Nazionale numero 6 attraverso diverse province tra cui Kampong Thom e Khampong Cham prima di arrivare a Phnom Penh. Lungo il percorso, sosta per visitare alcune attrazioni: prima, il Ponte Naga che fu costruito nel dodicesimo secolo ed è ancora ben conservato; poi visita al più grande villaggio di intagliatori di pietra nella provincia di Kampong Thom. Pranzo in un ristorante locale (non incluso) lungo la strada, quindi visita a Skun, famoso per il mercato degli insetti: ragni e scarafaggi sono a disposizione per fare merenda, insieme ad altri animali come rane, uccelli, serpenti e altro ancora.  Pernottamento a Phnom Penh.
 
Giorno 6:

Tour del Palazzo Reale. In mattinata dopo colazione visita della capitale, Phnom Penh, il centro economico principale della Cambogia e attrazione turistica grazie ai suoi siti storici e culturali. Si comincia con Cheung Ek (Campi di Sterminio) e il Museo del Genocidio Toul Sleng; quindi pausa pranzo in ristorante locale (non incluso) e nel pomeriggio visita alla residenza della Famiglia Reale, il Palazzo Reale, famoso per la Pagoda d’Argento. Si prosegue con il Mercato Centrale, costruito nel periodo coloniale, il posto adatto per fare shopping di souvenir dell’ultimo minuto; segue il trasferimento all’Aeroporto Internazionale di Phnom Penh in tempo per il volo di partenza.


L’itinerario sopra indicato può essere modificato su richiesta.
L’itinerario potrebbe essere soggetto a variazioni in base al traffico, eventi o quant'altro, pur mantenendo tutte le visite.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI: info@neverendingasia.com

WATERFORD PARK - Rama 4

Bangkok, Thailand

Tel: +66(0) 20091897

Fax: +66(0) 20191523
E-mail: info@neverendingasia.com

Tourism Authority of Thailand Lic.

No.14/02613 - Association of Thai Travel Agents ATTA Member No.03211

  • Facebook
  • Instagram
  • YouTube

© Never Ending Asia, 2020